Giovedì 18 agosto, alle ore 18:30 presso i Giardini dell’Hotel Europa, a Palazzuolo sul Senio (FI), presentazione di “Tutto il mondo è paese”, romanzo noir di Andrea Zavagli, finalista alla Quinta Edizione del Premio “1 Giallo x 1000”, 0111 Edizioni.

IL ROMANZO: Palazzetto sul Rovere è un immaginario paese alle pendici dell’Appennino Toscano dove la quiete locale viene interrotta dal ritrovamento del corpo di una ragazza nel parco giochi. Massimiliano Manfredi e il fido agente Lazzerini, del commissariato di polizia insediato per errore in un paese così piccolo, sono chiamati ad accantonare le abituali burocratiche scartoffie per sciogliere i dubbi che la morte della giovane, apparentemente per cause naturali, solleva. La galleria dei personaggi più a contatto con la vittima mostra l’esistenza di numerosi e diversi moventi che potrebbero aver portato al tragico avvenimento, ma un nuovo cadavere ritrovato nello stesso luogo, quasi a volerne replicare la drammaticità, viene a complicare l’inchiesta. L’ispettore Manfredi, appassionato lettore di Simenon e Agatha Christie, aiutato anche dalla anatomopatologa dottoressa Scudieri, alla fine riesce a risolvere il mistero delle due morti. Con i complimenti del Questore per aver riportato serenità in paese.

L’AUTORE: Nato a Firenze nel 1950, ha svolto la professione di avvocato civilista. Solo in tarda età si è dedicato al noir in maniera dilettantistica. Componente del Gruppo Scrittori Fiorentini, è stato finalista con un racconto inedito al Premio “Appuntamento in nero 2021”. Ha partecipato all’antologia “Le Sconfinate” ed. Carmignani 2022. “Tutto il mondo è paese” si è classificato primo nella categoria “miglior stile narrativo” al concorso Giallo Festival 2022.

Il libro è acquistabile su tutti gli store online, sia in versione cartacea che ebook, e ordinabile in tutte le librerie d’Italia.

Acquista il libro su Amazon.

Per leggere un’anteprima del libro “Tutto il mondo è paese”, clicca qui:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.