Oggi presentiamo il libro di Marco Martignoni, “Coincidenze Mortali”, Finalista alla Quarta Edizione del Premio “1 Giallo x 1000”, pubblicato dalla 0111 Edizioni il 29/10/2021.

Trama del libro: Maggio 2016. È una situazione conviviale apparentemente gioiosa, quella che riunisce la famiglia Mariani in una tranquilla domenica di tarda primavera, insieme ad alcuni amici di vecchia data. Eppure, prima che il pranzo si concluda, un accadimento drammatico scatena una tempesta incredibile, che porterà le famiglie Mariani e Grassi sull’orlo dell’annientamento. Una tempesta che vede il vicequestore Elisa Grassi ottenere sia successi straordinari che pesanti sconfitte, in un susseguirsi senza respiro di fatti drammatici, rivelazioni, colpi di scena e scontri a fuoco mortali. Per due volte si troverà inerme nelle mani dei suoi nemici apparentemente senza via d’uscita, eppure in qualche modo riuscirà sempre a cavarsela. Ma nella seconda occasione, nonostante la collaborazione di Gilli e Marcello, dei GIS, del Mossad e di un grandissimo apparato di Polizia, non saranno loro a trarla d’impaccio e tantomeno un tuffo in auto nelle scure acque del lago Maggiore, come pochi mesi prima. Il prezzo da pagare per la salvezza potrebbe però essere altissimo…

Allora Marco, parliamo un po’ del tuo libro, spiegaci com’è nata l’idea per questa storia e svelaci alcune curiosità legate alla trama:

Come spiego nelle note iniziali del romanzo, di solito l’idea nasce quando mi salta in mente un dettaglio, un particolare che renda tutto un po’ originale e nel tempo stesso lasci protagonisti e lettori coi piedi per terra…o quasi. Vorrei aggiungere qualcosa, ma non farei altro che anticipare e svelare parte dell’intrigo del romanzo. Penso (e spero) che i lettori faranno fatica ad abbandonarne le pagine, perché la trama fila via senza respiro, con una sequenza di azione e sorprese che credo molto divertenti e intriganti.

C’è un quadro, un incontro in Piazza Diaz a Milano, che considero strabiliante…ma giudicheranno i lettori. Vorrei aggiungere che ormai i miei protagonisti sono diventati quasi parte della mia vita…e quindi c’è indubbiamente un percorso più o meno segnato per la continuazione delle loro avventure.

Hai dovuto lavorare molto per scriverlo, fare ricerche o informarti per questioni più tecniche?

Solo in parte, per alcuni dettagli tecnici sugli esplosivi, dettagli medici, poi per una informazione reperita incredibilmente su Internet nella base d’asta di un capitolato del Ministero dell’Interno, e infine la ricognizione dei luoghi, cosa che mi diverte moltissimo. Ma non posso aggiungere nulla…

Ben diverso il lavoro che ho già fatto fra aprile e luglio 2020 per il quinto romanzo, già completato e che penso di pubblicare giusto fra un anno L’assassino nell’ombra”. Forse 2.000 pagine di testi e saggi e articoli sul 43’44’ in provincia di Varese e sulla sorte dei fuggitivi, soprattutto ebraici… ma ne riparleremo giusto fra un anno. E poi l’anno successivo per Note di Sangue (ah, ah)

L’idea del titolo com’è nata?

Per via delle combinazioni che si realizzano nel corso dell’avventura. Nella mia vita e nella professione ho comunque imparato che le combinazioni dei romanzi non sono nulla rispetto a quelle della realtà.

Raccontaci in breve qualcosa di te, chi è Marco nel quotidiano?

Una persona attiva che conduce una vita di grande serenità fra Milano e Porto Valtravaglia, dopo che ha passato quasi trent’anni correndo come una trottola pressato da stress quasi insopportabili, sacrificando forse diverse cose alla professione, ma senza rimpianti. E oggi beneficiato dalla tranquillità economica, eredità dei sacrifici e delle fatiche fatti. Segnalo a chi è appassionato l’attività concertistica svolta con la Corale Polifonica Città Studi di Milano (sito FB), di cui sono Presidente e capogruppo dei Tenori.

Ricordiamo ai nostri lettori che Marco Martignoni ha pubblicato altri romanzi con noi, di seguito elenchiamo i titoli, così che possiate trovarli facilmente

L’Oro del lago Maggiore

Neve insanguinata

Acque Mortali

Di seguito indichiamo alcuni link d’acquisto utili per reperire il libro, sia in formato cartaceo che ebook, segnalando come sempre il nostro store online La banda del book che offre uno sconto sulla versione cartacea.

La banda del Book

Amazon

Ibs

Bene caro Marco, vuoi segnalarci dei contatti social in cui i nostri lettori possono seguirti e contattarti?

Ho un profilo Facebook, di natura personale, riconoscibile perché come copertina ha sempre il romanzo in corso di promozione. Per un contatto specifico suggerirei Messenger.

Ringraziamo Marco per essere stato con noi e averci presentato il suo libro “Coincidenze Mortali”.

Per leggere un’anteprima di “Coincidenze Mortali”, clicca qui sotto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.